Mascherine FFP2 anche per i bambini: tutto quello che c’è da sapere

La maggior parte dei bambini a scuola ha indossato nel corso della pandemia quasi esclusivamente mascherine chirurgiche. Oggi, con la normativa entrata in vigore proprio in questi giorni, è fondamentale però avere a portata di mano anche delle mascherine FFP2 per i bambini. La nuova normativa infatti afferma che i bambini della scuola primaria possono continuare a frequentare anche se alcuni compagni sono risultati positivi, sino ad un massimo di quattro, ma devono indossare la mascherina FFP2 per dieci giorni. Nel caso in cui le positività siano maggiori, scatta la DAD, non però per i bambini vaccinati che possono continuare in presenza ma indossando appunto anche in questo caso la mascherina FFP2. Lo stesso vale per la scuola secondaria, anche se l’obbligo di mascherina FFP2 scatta in questo caso anche con due positività accertate. Avere della mascherina FFP2 a portata di mano è quindi d’obbligo. 

 

Mascherine FFP2 per i bambini: come e quali scegliere?

In questi giorni sono molte le discussioni nate attorno alle mascherine FFP2 per bambini. Secondo alcuni gruppi di consumatori ed associazioni infatti queste mascherine sarebbero in realtà semplicemente una taglia small della versione per adulti. Sono in grado ovviamente di contrastare la diffusione del virus, ma non sono state progettate per la capacità respiratoria dei bambini. Sembra quindi che indossarle per un numero eccessivo di ore al giorno potrebbe nel lungo periodo comportare qualche problema di salute ai più piccoli. Per il momento però la normativa è questa e non sono arrivati allarmismi da parte dei pediatri. Sembra plausibile credere che queste discussioni siano del tutto infondate. Ciò che conta, stando agli esperti, è che si tratti di mascherine certificate e sottoposte a controlli prima di essere immesse sul mercato. Proprio per questo motivo si consiglia di scegliere solo ed esclusivamente quelle di farmacia, anche di farmacie che operano online ovviamente. 

Alcune mascherine per bambini sono leggermente sagomate. Sembra che questo modello possa essere considerato migliore, in quanto permette una migliore aderenza al viso del bambino e un maggiore comfort. Inoltre le mascherine per bambini non sono disponibili solo di colore bianco, ma anche in colori accessi e vivaci e con fantasie davvero molto divertenti. Certo, si tratta di una caratteristica di secondaria importanza, ma per i bambini risulta molto più piacevole indossare una mascherina che risulta bella e divertente. È un modo insomma per far loro accettare al meglio la mascherina. 

 

Mascherine FFP2 per i bambini: il pezzo calmierato 

Da quando è iniziata la pandemia gravano sul bilancio familiare nuove spese. È infatti necessario acquistare per tutta la famiglia mascherina, gel, spray igienizzanti, salviette igienizzanti e molto altro ancora. Le mascherine chirurgiche sono sempre state le più economiche, mentre le mascherine FFP2 hanno avuto sin dall'inizio un prezzo piuttosto elevato. Alcune famiglie potrebbero quindi provare un po’ di preoccupazione dinanzi all’obbligo di far indossare ai loro figli per molti giorni una mascherina FFP2. Per fortuna però è sceso in campo il prezzo calmierato. Attualmente il prezzo calmierato è pari a 0,75 € per ogni singola mascherina. Si tratta di un prezzo congruo, che permette alle famiglie di effettuare questa spesa a cuor leggero. Ma attenzione, è importante ricordare che non tutte le farmacie aderiscono. Per poter acquistare a questo prezzo, e quindi risparmiare molti soldi in fondo al mese, è bene andare alla ricerca di una farmacia aderente all'iniziativa. Solitamente le farmacie aderenti affiggono un cartello all’esterno per informare i cittadini.