La lavatrice che fa per te!

Che sia ultra tecnologica o un modello meno innovativo, slim e compatta o di dimensioni maggiori, dal design originale o standard, la lavatrice è, comunque, presente ed immancabile in tutte le famiglie italiane.
Diversi sono gli elementi connotativi e le caratteristiche da individuare e considerare prima di acquistare una lavatrice, non va osservato soltanto il prezzo e la marca.

Lavatrici a carica frontale e lavatrici a carica dall’alto.

Una prima e importante distinzione che consente di scegliere il modello più adatto e giusto per ogni singola famiglia riguarda la carica frontale o la carica dall’alto.
La tipologia di lavatrici con carica frontale è quella più diffusa e venduta.
Esse necessitano, a differenza di quelle a carica dall’alto, di più spazio e si presentano con uno sportellino rotondo sulla parte “frontale” dell’elettrodomestico per il carico e lo scarico degli indumenti da lavare. Le lavatrici con carica dall’alto hanno, a differenza di quelle a carica frontale, lo sportellino sulla parte “superiore” dell’elettrodomestico e sono le più adatte per le persone anziane o per le persone alle quali risulta difficile piegarsi.

Ulteriori aspetti da considerare nell’acquisto di una lavatrice.

Altre caratteristiche da considerare per concludere il giusto acquisto di una lavatrice riguardano la disponibilità dello spazio richiesto per l’ubicazione, la capacità di carico, la funzionalità e l’efficienza, e il consumo energetico.

Lo spazio deve essere piuttosto ampio perché la lavatrice va, necessariamente, collocata in un ambiente dove ci possa muovere con agilità e deve essere dotata di un cestello delle dimensioni più giuste, a seconda delle proprie esigenze e del proprio nucleo familiare.

Esistono, infatti, lavatrici slim e compatte per spazi più ristretti, con cestelli dai 5 kg ed altre che hanno cestelli più capienti che arrivano a contenere fino a 10 kg per famiglie con più persone e con le quali si possono lavare anche coperte più voluminose
Di ultimissima generazione le lavatrici a doppio cestello che consentono il contemporaneo lavaggio del “doppio bucato” risparmiando in termini di tempo ed energia.

Per quanto riguarda le funzioni e i programmi sono vari e differenti per ogni tipo di lavatrice.
Tutti programmi che mirano all’ottimizzazione del lavaggio e selezionabili in base a determinati tipi di capi bianchi o colorati, delicati che altrimenti andrebbero lavati a mano, o misti che evitano più lavaggi ecc.

Per i modelli più all’avanguardia esistono, addirittura, programmi wi-fi gestibili “da remoto”, un programma intelligente e davvero utile per chi non è in casa durante l’intera giornata.
Tra le funzioni performanti di una lavatrice ad alte prestazioni, e dotata di programmi per rimuovere le macchie più ostinate, programmi per lo stiro-facile, programmi per il risparmio del detersivo, programmi igienizzanti a basse temperature, risulta di fondamentale importanza la velocità della centrifuga.

La velocità della centrifuga è importante perché consente di tirare fuori dal cestello il bucato umido, ma non totalmente bagnato, cosicché possa asciugarsi più facilmente durante il periodo invernale e dopo essere stato ben strizzato risulterà anche più pulito.
Altrettanto importante e decisivo nell’acquisto di una lavatrice è il tema del risparmio energetico.
Naturalmente, per risparmiare sul consumo energetico è necessario scegliere un modello di lavatrice della classe A, meglio se di classe A+++.

Come ben noto, si risparmia in bolletta se gli elettrodomestici lavorano di sera, per cui conviene scegliere una lavatrice che non sia troppo rumorosa e che non vibri troppo, specie durante la centrifuga.

Onde evitare di dover ricorrere all’intervento di un tecnico anche per la semplice manutenzione ordinaria, si potrebbe optare per un modello di lavatrice che con un apposito programma concluda in maniera automatica la manutenzione ordinaria.
Rientrano in queste categoria le lavatrici a filtro autopulente.

Per chi fosse interessato all’acquisto di una lavatrice è consigliabile visitare il sito www.migliorlavatrice.it dove sono evidenziate caratteristiche tecniche rilevanti di cui tener conto e indicati e descritti modelli e marche ad alte prestazioni e con un ottimo rapporto qualità-prezzo.
Una classifica delle migliori lavatrici in vendita e per ogni modello si trova uno schema riassuntivo contenente le caratteristiche tecniche, i pro e i contro che costituiscono i fattori decisivi per la scelta della lavatrice da acquistare.