Riparti da TE!

Parte nei prossimi giorni la campagna istituzionale “Riparti da te!”

Spot e messaggi diretti per promuovere e sollecitare la nascita di imprese al femminile utilizzando lo strumento del microcredito che può risolvere il problema dell’accesso al credito che da sempre penalizza le donne più degli uomini: tassi d’interesse maggiori, importi accordati inferiori e soprattutto maggiore richiesta di garanzie!

Il progetto Microcredito vuol essere uno strumento di aiuto per tutte le donne che vogliono “ripartire da sé” ovvero dalla possibilità di creare una propria impresa, senza dover fornire garanzie personali alla banca, o chiedere aiuto alla famiglia, sia un genitore o il proprio marito/compagno. La possibilità offerta dal progetto, i cui spot partiranno sulle Reti RAI  entro breve con una campagna mirata che coinvolgerà anche i social network, e’ quella di accedere a una credito dai 10 ai 25 mila euro con uno stanziamento che per il solo Lazio ammonta a oltre 300 mila euro con un effetto moltiplicatore atteso di 4 volte.

Malgrado lo slogan dello spot ‘Bella impresa essere donna’  sia forse un pò stereotiopato, va però sicuramente segnalata la  lodevole iniziativa mediatica per incoraggiare e promuovere un maggiore e concreto investimento nelle risorse economiche destinate alle #donne evidenziando ancora una volta i benefici che l’intera economia globale trarrebbe da una maggiore partecipazione delle donne nel mercato del lavoro in generale e ai suoi vertici in modo particolare (#darethedifference)…

Per maggiori informazioni: http://www.microcreditodonna.it/index.

oppure contattate:  info@microcreditodonna.it riparti da te