Italia,California: perché partire?

Il 23 giugno dalle 18:00 alle 19:30 alla Casa Internazionale delle Donne di Roma Sala Lonzi  Power e Gender, Gender Interuniversity Observatory, Corrente Rosa,  Istituto Italiano di Cultura di San Francisco hanno organizzato un dibattito che prende spunto dal film cortometraggio “On the Journey… nel mezzo del cammin” realizzato da Maria Luisa Forenza, autrice e regista, con la San Francisco State University, dipartimento di Cinema e promosso dall’Istituto Italiano di Cultura della città di San Francisco.

Il film parla del desiderio di realizzazione di due donne, e il loro legame con l’Italia.

Il dibattito si concentrerà sui temi seguenti:

  1. Molti ragazzi partono per studiare in California e spesso rimangono a lavorarci. Quanti sono, quali sono le loro motivazioni?

  2. L’istruzione in Italia è di alto livello ma non consente di avere una formazione di livello internazionale. Quali passi compiere per porre rimedio a questa situazione?

  3. Come valorizzare i migliori talenti in Italia per assicurare un rinnovo generazionale e promuovere la capacità innovativa dei giovani?

PROGRAMMA

Introduce

Francesca Koch, società delle storiche; Presidente della Casa internazionale delle donne

Proiezione

ON THE JOURNEY… nel mezzo del cammin (9’, fiction, 2014)

Presentano

Irene Giacobbe, Power and Gender femminista, pubblicista impegnata sui temi del lavoro, della democrazia paritaria, dei diritti delle donne.

Elisabetta Strickland, Gender Interuniversitary Observatory, matematica, cofondatrice GIO,  docente presso l’università Tor Vergata.

Gregory Smith, Sociologo, docente della Temple University a Roma.

Serena Romano, Corrente Rosa, Presidente e cofondatrice, lavora sui temi della regolamentazione  e dell’antitrust e sulla parità di genere

Maria Luisa Forenza, autrice e regista, da più anni ha raccontato nei suoi film le donne, operaie,  immigrate,  le loro vite, il lavoro.

Marta Bonafoni, consigliera Regione Lazio, componente commissione cultura , diritto allo studio, istruzione, pari opportunità e politiche giovanili;

in Collegamento Skype:

Paolo Barlera, Direttore Istituto Italiano di Cultura a San Francisco

Interventi dal pubblico

*IN ATTESA DI CONFERMA DEFINITIVA

Gianni Cipriani, giornalista e manager; l’esperienza della piattaforma “Globalist” una innovativa azienda di successo ;

Fabio Porta, parlamentare, presidente del comitato permanente italiani nel mondo e promozione del sistema Paese , Una promozione diversa per un’Italia diversa

Furio Colombo, giornalista, già responsabile dell’Istituto Italiano di Cultura a New York sul ruolo degli istituti culturali italiani negli Stati Uniti.